Tag

, , , , , , , , , , ,


Al termine di questa breve storia di un cojoncello nella crisi di mezza età, che mi ferisce ma per fortuna sono sotto antidepressivi da prima ( 🙂 ) e quindi posso parlarne “lucidamente”, appunto una esperienza che non posso che chiamare interessante.

Sono ferito eh, non faccio lo scienziato distaccato.

WLF

La ragazza che mi ha estirpato dal mio mondo di “non lo farò mai più” era una serial-fucker 🙂 Non le interessavo io, ma … si, per carità, le piacevo per sbattermi ogni tanto. Solo che io sono vecchio e faccio ancora casino tra cuore e cazzo. Se fosse stata più diretta, più “voglio scoparti” invece di “mi piaci”, come mi ha detto all’inizio, avrei risolto tutto velocemente. Invece mi ha coperto di lusinghe, complimenti, interessi alla dolcezza, coccole eccetera.

Ma se mi avesse detto che voleva (come poi ha detto) “farsi sbattere come una papera” – e basta, e di certo non solo da me – forse sarebbe stato tutto più facile. Invece ha fatto riferimento diverse volte a “io non sto mai con più ragazzi assieme”. Poi risulta che invece si sbatte il mondo 🙂 

Che è una cosa bella per carità … ma mi sballa il cervello, non ce la faccio proprio: o ti presenti “salve voglio chiavare” oppure non mi fai la similmorosa. Dolce e carina mi sta bene, e mi piace tantissimo che sia “sono dolce ma spaccami il culo” … tutto benissimo. Solo non che ti presenti come se volessi la mia vita. Colpa mia.

La cosa interessante, per chi ha la mia età, è che questo equivoco una volta era un classico a sessi invertiti: le donne ti chiedevano sempre “ma tu vuoi solo una scopata e via?” e tu non sapevi cosa dovevi dire per scopare 😀 magari lo voleva, magari no … E ora HOP, una ventenne mi voleva chiavare, ma poi ha capito che “andava contro i miei principi” perché non faccio la fila con gli altri … e quindi alla fine un cazzo 😀 AHAHAHHa stupendo!!! è comico; se non avessi una marea di problemi che mi fanno sentire nel contempo una merda sarebbe solo comico, dal punto di vista della società che cambia eccetera.

Quando mi ricapita una troia così? E lo dico in senso SUPERPOSITIVO. Solo che … è passata per il cuore. Perché cazzo dovevi farlo, maledetta stronza? Troia andava benissimo, non era disdicevole. E invece adesso mi sento unammerda.

Ora ci metterò qualche tempo a tornare affanculo nel mio solito inferno classico. Ora ho questa interessante nota di colore da aggiungere. Ma … dovesse ricapitare una così, spero di essere pronto 🙂 Magari a 60 anni questa volta? :-O

Annunci