Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,


Come sapete ho un umore altalenante: ed è una conquista, visto come sono stato prima.

non è lei, ma tipo

non è lei, ma tipo

Bene. Mi contatta una modella veramente figa , Brasiliana, che ho fotografato in atteggiamento ed abiti sexy al limite. Voleva avere le foto. Pensavo di avergliele date, anzi, ricordo che l’ho raggiunta dove va a buttare i suoi soldi in gioco d’azzardo (400 euro in 15 minuti sotto i miei occhi) per darle una stampa A1 che ero riuscito a scroccare allo stampatore mentre faceva i test di calibratura.

Ma le altre foto non le aveva viste: ci siamo persi tutti di vista il DVD che consegno di solito.

Comunque gliele mando via whatsapp (che due balle) come voleva. Reazione: “sono orrende! non mi piacciono!” e silenzio stampa per 10 minuti.

Rimango di merda.

Memore dell’esperienza fatta in questi anni le chiedo spiegazioni: cosa intende, cosa non le piace, se davvero su 100 foto le fa tutto schifo; intanto preparo l’arma per spararmi e salgo al 9° piano per assicurarmi che se non escono le mie cervella almeno mi spappolo al suolo, e intanto stappo la boccetta di stricnina da ingurgitare sul tetto un attimo prima, visto che non sono nemmeno in grado di fotografare una ragazza meravigliosa già di suo. Sono piuttosto sensibile alla cosa. 

Dopo un po’ mi scrive “ah non preoccuparti, sono io, devo fare palestra porca miseria!”.

MAPPORCODDUE. :-O

A parte che io sono cronicamente semidepresso e mi reputo basilarmente una merda mediocre, ma cerco di ricordarmi che questo giudizio piuttosto severo non è molto molto oggettivo, faticando in questa operazione. Ma sentir dire che una foto che fai a qualcuno “è orrenda” ti colpisce.

A meno che tu non abbia fatto esperienza. Ti colpisce lo stesso eh. Ma quando hai fotografato le ragazze più belle che hai visto con i tuoi occhi (no TV) giudicarsi dei cessi perché hanno un brufolo, una ruga, perché respirano, perché possiedono un addome, perché oltre alle ossa sopra c’è della carne e che questa è a sua volta ricoperta dalla pelle che ha la tendenza a comportarsi diversamente dalla plastica … ecco, quando hai fatto questa esperienza e hai visto cose che alcune donne considerano “ah se potessi” e altre – la stessa cosa – “uno schifo merdoso devo morire” … ecco, questo deve farti sorgere un dubbio su cosa esattamente sia “orrendo” nel giudizio di chi non è fotografo, di chi sia stato ritratto e soprattutto se si tratta di una ragazza o donna bellissima.

Lei, spesso, si fa cagare.

Così ho rimesso tutti gli strumenti di suicidio in cassaforte. E le ho proposto di fare questa benedetta palestra e poi tornare a farsi fotografare all’infinito finch non dirà, come tutte – questo è il mio orgoglio – “SONO STRAFIGA”.

Io voglio questo quando uscite dal mio studio, brutte stronze di meravigliosi esseri!!!!!

Annunci