Tag

, , , , ,


iuppi.

iuppi.

In un telefilm c’è una splendida definizione del narcisista … è uno che ama se stesso ma non è ricambiato. Questo genere di tilt potrebbe essere quello che sono? Oltre ad avere avuto il burnout, essermi sempre sentito borderline (clinicamente, non come status fichetto), sfigato in genere. Le aspettative che ho nei miei confronti mi deludono? Sono un mediocre, da un certo momento me lo sono detto e l’ho sempre confermato. So molte cose, più di altri. Ma non sono eccellente in nulla. So riconoscere il talento e l’eccellenza laddove altri non lo vedono. E tuttavia a parte essere uno spettatore qualificato, non me ne faccio nulla perché, anche in questo, sono un mediocre.

Alcuni giorni però questo diventa disprezzo. Mi faccio schifo. E pena, ovviamente. Personalità doppia? Una piange e l’altra la insulta? Sadomaso? 🙂

Fare schifo qualche volta non mi tange: credo siano i momenti in cui sto meglio: me ne fotto. Ma questa è la serenità dell’ignoranza e il coraggio dell’incoscienza. Le cose non cambiano solo perché tu non le vedi o non sai giudicarle. Se fai schifo e te ne fotti non smetti di fare schifo.

Evviva.

Annunci