Tag

, , , , , ,


Cosa ho fatto? Schifo.

La mamma di una ragazzina mi ha consigliato “una sua amica a cui piaaace taaanto fare footo”. Ora, anche se la maestra ci ha insegnato che “fare” e “dire” hanno tanti sinonimi, noi FACCIAMO foto, sia che ci troviamo davanti all’obiettivo, sia che ci troviamo dietro. Ed ora mi chiederete quale sia il davanti e il dietro.

Ma risolviamo tutto con “posare” e “scattare foto”. Ueilàlaaaaa quelle finesse!!!🙂

Comunque questa era una vecchia babbiona signora di una certa età, sicuramente ancora in forma, ma non abbastanza in forma. Era magra. Ma la magrezza ad un certo punto fa malaticcio… si vede lo scheletro dove dovrebbe esserci pelle tesa: è la vecchiaia baby. Bisogna prenderne atto. E allora non puoi posare in un certo modo.

Io in tutta onestà ad un certo punto della cosa ero in estremo imbarazzo: questa signora si stava auto-ridicolizzando e io ero li, partecipe della cosa. Ma sembravo essere l’unico dei due a rendersene conto… Mi sentivo uno strumento con cui lei stessa si mancava di rispetto. E chi ha letto altri post potrebbe dirmi “ah finché sono giovani e troie ti va bene eh?”. Beh si. Ma forse la sensazione è diversa: la ragazza che posava per il porno era bella e restava bella anche mentre posava in un ruolo che potreste non condividere (e quindi considerare che era quello il “non rispettarsi”).

Ma questa era una signora, in età per poter essere nonna. Era una ex ragazza ormai oltre il limite, che però voleva posare con vestitini da ragazzina … ma quei vestiti e quei POCHI vestiti che mostrano molta pelle: una pelle, dei tendini, delle ossa, una carne … che non se lo può più permettere, che deve essere trattata con gentilezza perché la sfrontatezza sarebbe una sfida ad un combattente già vinto.

Lei era felice. Non potevo dirle che mi sentivo male e continuavo a pensare forte a Contessa Miseria. Le avrei davvero fatto del male. Era sempre più entusiasta. Anche dopo, mi ha ringraziato mille volte. Le ho mandato delle anteprime (non ho lavorato per una settimana dopo … mi sentivo una merda) ed era gioiosa.

Eppure abbigliata adeguatamente sarebbe una bella signora. Ma temo che si sentirebbe più offesa da questo. Ipocrita? Ormai ero li: smettere l’avrebbe offesa davvero. E ora in post produzione mi viene la nausea😦

Vittima dell’inganno di questo secolo
che rincorre il mito di forme avvenenti e di chirurgia estetica