ahahahha si, l’ho visto🙂 Mi fa molto ridere😀

Fools Journal

Sandro Giordano è un fotografo romano che ha realizzato il progetto fotografico “In extremis (corpi senza pentimento)”, che ricrea la rovinosa caduta di corpi nell’atto di salvare un oggetto. Il tutto è iniziato quando l’artista ha avuto un brutto incidente in bicicletta e durante la caduta ha prevalso l’istinto di salvare l’oggetto che teneva in mano piuttosto che il proprio corpo. Da qui, è nata l’idea della serie, che immortala – come dice lo stesso autore – “personaggi stremati che si lasciano schiantare senza alcun tentativo di salvarsi, impossibilitati dalla stanchezza della rappresentazione quotidiana del vivere. Nascondo il volto dei miei personaggi perché è il corpo che parla di loro, e le cadute sono il punto di non ritorno. C’è un detto che dice che bisogna toccare il fondo per ricrearsi, ebbene la caduta dei miei personaggi è il loro toccare il fondo, il limite oltre il quale non si può…

View original post 21 altre parole