e oltre a questo in Francia NON usano Facebook🙂

Roberto Cotroneo

È sbagliato pensare che internet sia qualcosa che riguarda quasi esclusivamente l’occidente, con i suoi vizi, le sue nevrosi e la sua voglia di futuro e modernità. Non siamo solo noi ad andare verso territori nuovi, veloci e accessibili.

Tutti credono che il mondo si divida in due. Quello con le luci accese, e quello dove c’è il buio. Se guardate le riprese della terra da un satellite noterete che le aree di maggiore industrializzazione sembrano dei cieli stellati, e quelle invece dove non c’è densità umana e progresso sono di fatto invisibili. L’Africa centrale, molte zone dell’America del Sud e dell’Asia sono buie, mentre l’Europa o gli Stati Uniti sembrano una galassia in espansione. Ma è proprio in quelle zone buie che la rete e il web stanno giocandosi la loro partita più importante. Gli ultimi dati che possediamo sulle tendenze di internet pubblicate da KPCB (Kleiner Perkins Caufield…

View original post 489 altre parole