Fools Journal

In Iran – più precisamente a Shiraz – si trova la moschea di Nasir al-Mulk, famosa per le sue vetrate colorate che proiettano all’interno un incredibile caleidoscopio di colori. La luce naturale che filtra va ad arricchire degli interni già di per sé ricchissimi di elementi decorativi – piastrelle rosa, mosaici, tappeti persiani – risalenti al 1888, anno in cui fu terminata la costruzione della moschea.

View original post

Annunci