Fools Journal

Il fotografo americano Richard Tuschman ha deciso di utilizzare artisticamente la sua passione per i quadri di Edward Hopper omaggiandoli con un’incredibile serie fotografica. Gli scatti, infatti, sono il risultato di un doppio processo: in primo luogo, Tuschman realizza dei piccoli diorami, della dimensione di una casa delle bambole, al cui interno posizione dei manichini e che fotografa in studio. In seguito, fotografa singolarmente le modelle nella stessa posizione in cui aveva ritratti i manichini e, dopo un lavoro di composizione e adattamento con Photoshop, unisce i due scatti per avere, come risultato, queste fantastiche immagini.

http://richardtuschman.com/

View original post