wow!

Fools Journal

Avevamo già parlato della splendida installazione “Reflective optical illusion house” di Leandro Erlich, ma non possiamo che citarla nuovamente nella sua nuova versione Shanghai Edition realizzata per la Jing An Kerry Center di Shanghai e che riprende la tipica forma architettonica delle vecchie case della città cinese, le cosiddette “case Shikumen”. La struttura è semplice e di per sé geniale: l’artista ha realizzato la facciata dell’edificio per terra e alla sua base ha posizionato una torre a specchio. In questo modo, i fruitori possono “stendersi” sull’installazione e vedere la loro immagine riflessa nello specchio. Il risultato è una serie di persone che sembrano scalare la palazzina, gettarsi dalla finestra o sfidare la forza di gravità. Illusioni d’ottiche d’autore.

http://en.jingankerrycentre.com/overview/

View original post