😀

Fools Journal

Come può una vecchia capanna in legno situata nel bel mezzo del deserto americano diventare un’opera d’arte? Introducendo nella sua struttura degli strati vetrati, giocando con i riflessi del paesaggio circostante e installando dei LED che l’illuminano di notte. Tutto questo è “Lucid Stead“, l’ultimo lavoro realizzato dall’artista statunitense Phillip K Smith III, che si pone a metà tra un intervento architettonico, un’installazione artistica e l’illusione ottica. L’opera si trova nel deserto di Joshua Tree, in California, ed è un buon esempio di come l’arte possa rivitalizzare qualsiasi luogo. In questo caso, visto che si trova in un deserto, potrebbe addirittura sembrare un’allucinazione. Top!

http://pks3.com/

View original post

Annunci