Si, Fata, ci sono giorni in cui la pioggia e la malinconia sono romantiche. Sono belle, sei un po’ triste, se non hai il nero dentro. E in quei giorni è struggente accoccolarsi nei fatti propri, in sé, dandosi una colonna sonora adeguata.

Ma in certi altri invece è così nero, così acido, corrosivo che buca quelle mura che ti dovrebbero proteggere … o che sono fredde e ti schiacciano anche loro … che non arrivi nemmeno a premere play.

Freddo

Silenzio

Orrore

Ma questa, oggi, è arrivata dopo che mi è passata la nausea, per caso. Eccola 🙂

 

Annunci