Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,


nokia 5800 xmusicCome trasferire la rubrica (contatti) da un Nokia 5800 xpressmusic (e fratelli, I suppose) ad uno smartphone android abbastanza recente: in questo esempio un Samsung Galaxy S4 mini: necessaria una micro SD.

Non mi piace tanto smanettare con i cellulari, per tanto non so se questa procedura sia valida per tutti gli smartphone nokia che devono trasferire ad Android, ma dato che questa mi è capitata ed ha avuto un buon esito, spero possa essere un’informazione utile per qualcun altro.

Esportazione: inanzitutto tentate di utilizzare la procedura di esportazione disponibile sul Nokia 5800: se va tutto bene potrete evitare il metodo alternativo! Direttamente sul cellulare, entrando in “contatti” > opzioni > seleziona/deseleziona > seleziona tutto – verranno selezionati tutti i contatti (se conoscete il numero totale dei contatti, tenetene conto). Quindi premete di nuovo opzioni > copia biglietto da visita > nell’altra memoria.

In questo modo i dati vengono copiati nella cartella “others/contacts” della micro-SD. Per estrarre la micro-SD senza spegnere il telefono, premere brevemente il tasto di spegnimento, scorrere il menù fino in fondo, premere “rimuovi E:memory card”, rispondere “si”, quindi aprire lo sportellino laterale, estrarre la micro-SD, premere “OK”.

Metodo ALTERNATIVO: dato che la procedura appena descritta potrebbe interrompersi molto presto (ad esempio a 100 su 500 contatti…) senza dare spiegazioni, potete utilizzare una procedura alternativa che richiede: un PC ed un adattatore micro-SD, il cavetto di collegamento USB in dotazione con il nokia 5800, e il software di gestione che si chiamava “ovi suite” e nelle ultime versioni si chiama “nokia suite”. Darò per scontato che sappiate installarlo ed utilizzare il software: connettere il cellulare e attivare nokia suite; entrare nella sezione contatti, selezionarli tutti dopo aver effettuato la sincronizzazione, quindi utilizzare “esporta” e scegliere una cartella che ora identificheremo come “export”: al suo interno verranno creati approssimativamente tanti file .VCF quanti sono i contatti in rubrica: non ho controllato ma questo numero potrebbe cambiare in presenza di un grande numero di dati aggiuntivi per singolo contatto.

Se conoscete un metodo per copiare la cartella “export” nella micro-sd usando semplicemente il nokia 5800 come unità esterna fatelo. Altrimenti: uscire, disconnettere tutto, scollegare il cavo, estrarre la micro-sd come descritto in precedenza. Inserire la scheda micro-sd nell’adattatore e copiarci dentro la cartella “export”. Quindi estrarre la micro-sd, pronta per la fase di importazione nello smartphone android.

Importazione: a telefono spento inserite la micro-sd nello smartphone android ; una volta acceso: rubrica > tasto menù del cell > importa/esporta > importa da scheda SD > importa tutti i file vCard. Questa operazione potrebbe durare davvero molto. Inoltre potrebbero rimanere aperti alcuni singoli processi di importazioni di alcune voci: potete controllare a quali voci della rubrica si riferiscano e controllare se siano effettivamente stati importati: nella mia esperienza la risposta è si. Potete riavviare il dispositivo e cancellare le notifiche. L’importazione solitamente avviene correttamente, con tanto di foto dei contatti (magari leggermente deformate).

Mai più casino: [aggiornamento 2017, su Android Marshmallow] dal momento che state usando Android dovete aver connesso il vostro dispositivo ad un account Google.  Andate in rubrica > opzioni (tre puntini) > Sposta i contatti del dispositivo su > Google > quindi scegliete l’account google in questione, che probabilmente avete impostato all’inizio quando avete scartato il cellulare dalla confezione ed acceso la prima volta. Fatto questo tutta la rubrica sarà “nel cloud” e anche se il cellulare si schianta la vostra rubrica è salva PER SEMPRE.

Annunci