Tag

, , , , , , , , , , , ,


Ok, si capisce quasi tutto, anche se in certi punti per me è davvero troppo veloce.

Però i 10 punti sono chiarissimi🙂

Fa piacere che questa tipa si prenda la briga di elencare ogni tipo di “style” (voglio dire… compreso … face fucking, questa non me l’aspettavo!) … perché ne prende diligentemente nota… e non credo ci vogliano sette secondi per farlo… non un elenco così nutrito. E quindi evviva lei! Evviva voi… peccato che siano poche quelle che sono così sincere da mostrare che lo fanno ma che diciamo che lasciano fare a noi il lavoro sporco.

Pensate a chi aveva 16 anni quando non esistevano le videoteche. Ora voi le vedete sparire le videoteche. Pensate a quanto i ragazzini chiedevano ad altri ragazzi appena un po’ più giovani di loro di andare a comprare “i giornaletti” dal giornalaio… dovendo gonfiare il petto e mostrare un coraggio che arrivava fino al bancone, ma non certo dal signor Gianni dell’edicola che se lo dice a tua madre vedi. Ed infatti si chiedeva ai militari. Ahaha, voi che manco sapete che cazzo significava dire “ai militari”. Perché per molti di noi significava “i militari di leva”: quei ragazzi che per un anno andavano, in teoria, ad imparare a fare il soldato. E loro, per i ragazzini, erano una ottima fonte di pornografia… che se poi vivevi in un paesello piccolo, allora se la passavano tutti.

Per fortuna io avevo un fratello più grande che si era dimenticato di averne nascosti in giro, prima di partire lui per fare il militare!🙂

Ah io cieco non sono; ci sento un po’ male… non so, avrò sbagliato mano? :-S