Tag

, , , , , , , , , , ,


trovato valido il giorno 8 sett 2012

Quello che vedete qui sopra l’ho catturato in un sito di annunci vari, tra cui anche di “lavoro”, poco fa. Voi cosa ci leggete? Io ci leggo “vogliamo un lavoro professionale fatto fare ad un ragazzino che ancora non sa che lo vogliamo fregare, non vogliamo pagare il giusto nel lavoro e non vogliamo dire nemmeno che è in nero (partita iva…) … vogliamo la fattura per scaricare l’impossibile, e contiamo sul fatto che – dato che noi i fotografi li abbiamo già contattati e tutti hanno tariffe corrette per gente che LAVORA allora vogliamo trattare con gente che non è abituata a LAVORARE dicendo loro però che si tratta in effetti di un lavoro”.

Perché non per tutti è chiaro che per vivere bisogna lavorare e che le retribuzioni non adeguate non lo consentono, non sono corrette, sono ingiuste e vanno percepite come sfruttamento. Il fatto che la gente accetti di tutto perché è disperata va reso chiaro ed evidente: non è “giusta retribuzione per giusto lavoro” ma “sfruttamento di gente disperata”.

Perché, miei cari amici fotografi, non crediate che gente come quella vada considerata come “ah! Ho preso un lavoro! figata” … vi consiglio invece di guardarvi questa serie di video : prezzi in fotografia.

Ovviamente consiglio TUTTI i video di Tau Visual in generale.